Il Natale dei VIP

Le vacanze dei VIP: dove passano le vacanze di Natale i famosi.

Con il Campionato di Calcio sospeso per la pausa natalizia i protagonisti del mondo del calcio si sono presi una sospirata vacanza: I brasiliani del Milan, e ricordiamo Emerson, Dida e Cafù rientreranno in Patria, mentre Kakà tornerà nella sua casa di Miami.

Ma la città della Florida è stata scelta anche da Maldini e durante le feste forse lo raggiungerà il compagno di squadra Ambrosini. I Caraibi saranno invece la meta di Gilardino e compagna; più casereccio Rino Gattuso, che rientra nella propria Calabria.

 
Per i rossoneri del Milan è previsto un mini ritiro a Dubai, dove incontreranno la squadra  concittadina dell’Inter, anche loro lì ad allenarsi al caldo. Meno esterofili gli ex gliallorossi Antonio Cassano e Vincenzo Montella; il primo sarà a Bari per il Natale, mentre il secondo ha scelto la capitale.

tom cruise

Il 18 dicembre scorso era il compleanno di Brad Pitt, 44 anni portati burrascosamente: cosa regalare ad una star del cinema? L’attrice sua compagna Angelina Jolie ha dichiarato di aver speso ben centomila dollari per comprare una motocicletta; sul manubrio ha fatto incidere le parole “My Sweetheart, the Drunk” (La sbronza è la mia compagna), ovvero il titolo dell’album di Jeff Buckely, il cantante preferito da Brad Pitt, che ha dichiarato di aver gradito moltisimo il regalo, tanto da desiderare nuovamente un figlio dalla sua compagna; l’attore vuole arrivare fino al settimo figlio: staremo a vedere.

 

brad pitt

Tutto questo mentre riecheggiano bollenti commenti sulla sessualità di Lindsay Lohan, i media infatti si chiedono se la star internazionale sia lesbica. Niente di strano, o almeno non più di tanto,  se non fosse che solo pochi giorni fa, la bella attrice ha concluso la sua storia d’amore con Riley Giles. Forse a Lindsay piacciono entrambi i sessi? La giovane star hollywodiana è stata assiduamente vista insieme ad una amica, Courtenay Semel, figlia di Terry Semel, famosa guida di Yahoo. Ma quello che ha fatto scatenare paparazzi e cronisti rosa è stato il fatto che le due siano andate anche ad una festa lesbo e, secondo un testimone, sarebbero state tutta la serata mano nella mano.

 Lyndsay Lohan

Anche la Lindsay si va ad aggiungere alla lunga lista di VIP e celebrità che secondo i rumors, le voci di corridoio della stampa rosa internazionale, nutrirebbero un interesse verso il proprio sesso: da Leonardo di Caprio che si sarebbe preso una cotta per il suo pari Tobey Magurie, ad Angeline Jolie, che molti giurano lesbica, fino a Madonna, la più celebre rock star femminile del momento, personaggio trasgressivo da sempre:

 

Ricordiamo i baci saffci che si è scambiata sul palco degli Mtv Awards con Britney Spears e Crhistina Aquilera: quello faceva certo, o forse, parte dello show biz, il business che gira intorno agli shows, che ci siano voci fondate sulla sua vita privata?

Un gesto da “cavaliere”

il cattolicoliberal silvio

Cari signori,in barba a tutte le controtendenze,in barba all’antishopping natalizio del tipo”quest’anno mi hanno tagliato la tredicesima,siamo ridotti allo stremo,la nostra economia fa acqua da tutte le parti”riscoprite anche voi il sano e genuino gesto da buon samaritano,capace di intenerire e far scappare la lacrimuccia anche ai più duri di cuore!

E chi se non il buon silvio poteva darci l’esempio? capitolo “controcampo diritto di replica”,lettera aperta al padre defunto,strappalacrime,sul milan vincente come avevano sognato tempi (molto remoti) addietro.Sinceramente mi è venuto in mente l’episodio classico da film americano(tanto per sancire ancora di più i nostri rapporti con gli USA) in cui il padre morente regala un oggetto al figlio il quale se ne dimentica fino allo scontato finale in cui magicamente l’oggetto riappare con i ricordi… e giù le lacrime del pubblico..

 Quindi cari amici,vi prego,non eccedete in consumismi superfui..per natale regalate un gesto da “cavaliere” come il buon ser silvio insegna.

enzo castaldi

Britney Spears: adozione in vista

Notizia boom dal sito News of the World: Britney Spears avrebbe intenzione di adottare due gemelli cinesi di sei anni.
La cantante già madre di due figli naturali (Sean Preston di 2 anni e Jayden James di 1),  di cui ha perso la custodia, torna alla ribalta della cronaca.
Verrebbe da chiedersi: ma quando mai ne è uscita?

I giornali specializzati in gossip riportano quotidianamente notizie sulle vicende private della cantante. Dal divieto di portare i bambini in auto all’organizzazione del suo funerale per la modica cifra di 25.000 sterline; dal preventivo del suo chirurgo plastico -100.000 dollari per passare sotto il bisturi– ai tanti, troppi flirt veri o presunti. Non c’è giorno senza fama per la Spears, che si adopera veramente poco per restare lontana dall’occhio indiscreto del paparazzo di turno.
Ed ora la notizia dell’adozione per colmare forse il vuoto lasciato dall’allontanamento dei figli naturali.

Senza falsi moralismi e prese di posizione, ci si chiede come possa un tribunale accogliere tale richiesta, dato che lo stesso diritto viene negato ai single meno famosi, ma più sani di mente, o a coppie non sposate.
E’ vero il luogo comune che con i soldi si possa comprare tutto, ma proprio tutto?
Ai giudici l’ardua sentenza. Con una mano sulla coscienza.

Amy Winehouse: dallo scandalo alla clinica

Che molti cantanti facciano uso di sostanze stupefacenti è risaputo. Non ci è dato sapere dove finisce la leggenda e comincia la realtà. Tutti sanno, tutti sparlano, nessuno ha mai visto niente. Come è giusto che sia. Ciò che si fa lontano dalle scene o dietro la porta di un camerino fa parte della sfera privata di ognuno. Ma c’è anche chi, volente o nolente, attraversa quel confine già labile tra il pubblico ed il privato, dando modo ad occhi e lingue indiscreti di osservare e riferire.

Uno spettacolo nello spettacolo quello offerto di recente da Amy Winehouse durante un concerto alla Brixton Academy di Londra. Spettacolo involontario e di cattivo gusto, viste le foto che testimoniano come la cantante abbia estratto dal reggiseno una bustina sospetta per poi inalare la polvere contenuta.

Sarà per lo  scandalo suscitato o per l’attuale detenzione del marito Blake Fielder-Civil (accusato di aver prima picchiato e poi cercato di corrompere James King, gestore di un pub) sta di fatto che Amy abbia deciso di tentare nuovamente la strada della disintossicazione. Alla fine del tour britannico la Winehouse dovrebbe trasferisi direttamente nella Clinica Priory, specializzata nel trattamento della tossicodipendenza.

E chissà che lontana dal marito -accusato dai genitori della cantante di essere responsabile per l’avvicinamento della figlia al mondo della droga– non riesca a trovare la forza per uscirne fuori definitivamente. Auguri Amy.

Signori Vip, crescete e incrociatevi!

debora1.jpg

Quando si parla di vip, si sa, nulla è mai come sembra. O, spesso, anche se è proprio così come sembra, si utilizza l’alibi del “vabbé, non sono comuni mortali” per giustificare le loro azioni.  In quest’estate 2007, in cui pare che anche gli scandali che un tempo ci avrebbero sconvolto non abbiano più la stessa presa, è ritornata in auge una tendenza che, probabilmente da alcuni anni, non si mostrava più in tutta la sua “estrema raffinatezza”!

Il mondo vip, talvolta, appare come il cast di una soap-opera dove tutti devono stare, o sono stati, con tutti (forse semplicemente per farsi pubblicità, più o meno gratuitamente)…quasi come se ci si trovasse all’interno di una casta che simboleggia “il giro che conta”. Anni fa i giornali riportarono la notizia di una folle lite, a colpi di unghiate, tra Valeria Marini e Pamela Prati, non per contendersi il posto nel facoltoso mondo del Bagaglino, ma per questioni di gelosia nei confronti dell’attempato Pier Francesco Pingitore. Beh, da tempo è pace fatta tra le due show-girl…ed anche per questo mi sento una persona migliore e più serena!  

Quest’estate, pare, ci sia stato un ritorno di fiamma tra il calciatore Simone Inzaghi e Debora Salvalaggio (premiata, durante l’edizioni 2003 di Miss Italia, con la fascia di Miss Eleganza), attualmente spalla di Aldo Biscardi al Processo. Una storia comune, si penserà, perché è semplicemente una coppia che ha deciso di rifrequentarsi dopo una pausa di 4 mesi. Eppure…se si scava un po’ nel loro passato neppure così lontano, vengono a galla strani incroci! 

La Salvalaggio era stata legata per un anno a Matteo Ferrari (altro calciatore molto stimato dalle signorine dello spettacolo), che però l’aveva lasciata per intrecciare una tresca con Aida Yespica (si vociferava che le due vallette fossero anche in amicizia). Ripresasi dalla delusione, la Salvalaggio aveva ritrovato il sorriso tra le braccia di Simone Inzaghi che, però, mentre i due non stavano più insieme durante i famosi 4 mesi, era più di una volta uscito a cena con Michelle Hunziker, che a sua volta aveva cenato con Luca Barbato, l’ex marito di Samantha De Grenet che, tempo addietro, era stata la fidanzata storica di Pippo Inzaghi, fratello di Simone. Incroci che fanno semplicemente meravigliare! 

Mi chiedo di cosa parleranno quando, nell’intimo dei propri attici di città, si porranno la solita domanda “parlami delle tue storie precedenti“!    

Courtney Love contro tutti

love.jpg

Che Courtney Love fosse un po’ fuori di testa era un idea che già da tempo circolava nella mente di tutti. Ma nessuno si aspettava – e nemmeno lo stava aspettando – che sarebbe arrivata ad una vera e propria guerra legale, a colpi di accuse e offese reciproche, con il suo ex, l’attore inglese Steve Coogan. Il tutto, neanche a dirlo, attraverso le pagine della rivista americana “Us Weekly“.

La vedova di Kurt Cobain non solo accusa l’attore di “Il Giro del Mondo in 80 Giorni” di essere un noto cocainomane e tossicodipendente – da che pulpito – ma anche di essere stata la causa principale del tentato suicidio del suo collega attore Owen Wilson, introducendolo nel mondo della droga nel momento in cui era più fragile. Non contenta, la “santa” Courtney ha dichiarato che una volta uscita dalla clinica di disintossicazione, si sarebbe trovata Coogan ad aspettarla con un mazzo di fiori in una mano, e una dose di cocaina nell’altra.

Ed ecco che l’attore brittanico cita in giudizio la cantante rock, impaurendola così tanto da farle semplicemente rispondere – sempre davanti a tutto il mondo – che “non c’è nulla di sbagliato o di illegale nel parlare della cattiva influenza di qualcuno“. Il che potrebbe anche essere sensato se queste parole non venissero da una persona che ha sempre accusato chi la riteneva una pessima madre, donna, cantante e stilista.

Così cade il sogno Hollywoodiano..non è tutto oro quel che luccica visto che, pare, la vita delle star sia più complicata di quel che sembra. Sarà per questo che in un attimo di magnanimità Courtney abbia invitato l’ex compagno a “tornarsene a Brighton o da dove era venuto“?

Paolo: così propaga il Fattore Bonolis!

paolo_bonolis021.jpg

Se vedete aggirarsi un uomo dal viso conosciuto in spiagge varie tra Spagna e Italia, un uomo dalla parlantina scioltissima e dall’incredibile voglia di giocare con i suoi baby pargoletti, non vi state sbagliando: quell’uomo è proprio Paolo Bonolis! 

Il presentatore, noto soprattutto per i suoi ingaggi da record (che un po’ gli hanno portato sfiga durante il suo ultimo passaggio Rai-Mediaset), quest’estate si è rilassato al mare con la moglie Sonia Bruganelli ed i loro due figli Davide e Silvia. Matrimonio felice, testimoniato dal fatto che la signora Bonolis sfoggia beata un bel pancione di cinque mesi. Così Paolo, che ha già due figli (Stefano, 22 anni, e Martina, 17, nati nel precedente matrimonio con la psicologa Diane Zoeller), arriverà dopo Natale a quota 5 eredi! 

Un traguardo importante per un uomo di spettacolo che, negli ultimi anni, anche se tra alti e bassi, si è diviso senza davvero risparmiarsi tra tv (con programmi di poco successo come Fattore C e Serie A) e cinema (con il film, “dai toni impegnati”, Commedia Sexy). Nel 2008, come ha fatto intuire Pier Silvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti Mediaset, dovrebbe ritornare in video Il senso della vita, programma in cui, pare, tutti credano tanto. Ed a  settembre rientrerà con Ciao Darwin, in coppia con Luca Laurenti (anche lui in un momento di stallo della sua carriera)…e pare che, proprio in vista di questo programma, Paolo ce la stia mettendo tutta pur di propagare la specie dei Bonolis!