L’Inter dilaga ancora

cruz1.jpg

Anche la 15° giornata del girone di andata in serie A è stata archiviata con la netta sensazione che anche quest’anno non ci saranno problemi per l’Internazionale. Il 4-0 rifilato al malcapitato Torino, che pure aveva tenuto decorosamente il campo nei 45 minuti iniziali, è eloquente.

Tanto che i granata avevano avuto l’occasione per passare in vantaggio al 25° con Ventola (ex di turno) che però solo davanti a Julio Cesar scivolava al momento di calciare. Al 38° l’arbitro Saccani concedeva un rigore ai Nerazzurri per un fallo di Comotto ai danni di Ibrahimovic che realizzava dal dischetto. Nel secondo tempo il Torino spariva dal campo di gioco e così l’Inter con Cruz al 50° su cross di Chivu dalla sinistra, e due minuti più tardi con Jmenez che dal limite dell’area con un missile di destro infilava il granata Sereni, ribadiva la netta supremazia in campo fino ad arrivare al 76° quando Cordoba ribadiva in rete di testa su sponda di Burdisso dopo il corner battuto da Chivu.
Continua a leggere